Oggi ho fatto molta fatica a concentrarmi nel lavoro. Succede anche a te, vero? Troppi pensieri per la testa, cose da fare che improvvisamente ci saltano in testa nel momento sbagliato, una chiamata che improvvisamente diventa urgente… et voilà, non siamo più concentrati sui libri o sul monitor del pc.

Come risolvere l’eterno problema della perdita di concentrazione?

Dobbiamo innanzitutto ammettere che viviamo in un mondo di distrazioni costanti – il cellulare squilla ogni cinque minuti, riceviamo 50 notifiche al giorno su facebook, e l’email è costantemente bombardata da spam. Ma se perdi la concentrazione commetti errori stupidi ed il tuo lavoro sarà scadente. Ora, ti do una una cattiva ed una buona notizia: la cattiva notizia è che è molto più facile perdere la concentrazione che mantenere alta l’attenzione per ore. Quella buona è che tutti noi possiamo imparare a concentrarci. Ecco come:

concentrazione2

1) Trova lo scopo
E ‘difficile rimanere concentrati quando non se ne conosce il motivo. Spesso ti chiedi: “perché devo imparare tutti questi verbi di inglese a memoria?” Immagina che nel tuo prossimo viaggio negli usa questi vocaboli ti saranno certamente d’aiuto! Quando hai un obiettivo in mente , sei più motivato ​​a svolgere il tuo lavoro . E quando sei motivato​​, ti sarà più facile concentrarti.

2) Rallenta
Se vivi la tua vita di fretta , correndo da una cosa all’altra , non è una sorpresa che ti ritrovi esausto e incapace di concentrarti . Quando si lavora o si studia di fretta , si commettono errori molto più facilmente – ed il tutto si traduce in perdita di tempo per correggere il proprio lavoro.
Rallentando diventerai più efficiente, non dovrai rifare le cose due volte, e sarai quindi sorprendentemente più veloce!

3) Chiudi la porta!
Certo , non tutti abbiamo gli uffici con porte chiuse. Ma ovunque stai lavorando , trova un modo per far sapere che stai cercando di concentrarti. Dì a tuo fratello di non disturbarti per uscire, ed ai tuoi amici di non chiamare per un paio d’ore. Neache tua mamma potrà chiamarti per la merenda, almeno nella tua ora di concentrazione!

4) Non mangiare troppo!
Se sei distratto da uno stomaco che brontola, certo avrai difficoltà a concentrarti . I livelli di attenzione possono cadere quando la glicemia è bassa, ma allo stesso modo un pranzo nuziale ti farà sprofondare sul divano (o sulla scrivania!), uccidendo la tua concentrazione per l’intero pomeriggio!

5) Disattiva la connessione a Internet
Ancora una volta , questo è davvero un trucco semplice – ma l’hai mai fatto seriamente? Ameno che sei costretto a lavorare con questi strumenti, i social ed i forum non fanno che distrarti.
E ‘così facile saltare da Twitter a Facebook , clicca su un paio di link , leggere una news, commentare la foto di un amico… e finirai per spendere come minimo dieci minuti totalmente off -task. Questo potrebbe non essere un grosso problema in sé , ma ogni volta che perdi la concentrazione allontanandoti dal tuo lavoro , dovrai perdere ancora altro tempo per tornare al filo dei tuoi pensieri o alla materia di studio che stavi cercando di affrontare.

Disattivando la connessione a Internet , si rimuove un carico di potenziali distrazioni . Basta un’ora al giorno senza essere collegato in grado di fare una grande differenza!