In molti di noi, è insita la convinzione che la creatività sia qualcosa di innato, qualcosa che non tutti possediamo e possiamo sviluppare. In realtà questa convinzione è totalmente errata, la creatività è il più delle volte un processo lento, fatto di fatica, di ragionamento e di studio. Ecco perché oggi vogliamo spiegarvi come aumentare la creatività, come allenarla e avere risultati migliori.

creativitàOgnuno di noi è a suo modo creativo, possiamo essere creativi in tanti modi e tutti diversi, ma questo non vuol dire che dobbiamo accontentarci.

La creatività da film

Dimenticate le lampadine che si accendono di Archimede pitagorico o la creatività dei film dove lo scienziato in pochi minuti progetta un’arma letale, la creatività è un’altra cosa. Studiare, allenare la mente, trovare soluzioni ma soprattutto porsi domande sui problemi ci permette di diventare sempre più creativi. Una mente in allenamento è una mente innovativa. Ecco perché è bene imparare ad aumentare la creatività, con questi semplicissimi consigli.

La distanza psicologica

Spesso viene consigliato di “separarsi” dall’attività che si sta svolgendo prendendo una pausa, per riordinare le idee, bene la distanza psicologica può essere altrettanto utile. Vale a dire porsi a distanza, all’origine della propria idea così da svilupparla in modo migliore.

Sguardo al futuro

Come puoi aumentare la tua creatività con i rompicapo

Secondo aspetto per aumentare la creatività e non fermarsi ad oggi ma proiettare l’idea nel futuro, questo metodo permette di trovare sempre idee più innovative poiché permette di ragionare in maniera astratta e di conseguenza in modo più creativo.

Lasciare libero l’istinto

Si tratta di affidarsi ad una parte di noi che “ci guida”, quella che potremmo definire come “inconscio” o “super conscio”. L’intuito e la creatività, come due processi generativi che hanno molto in comune.

Stati d’animo negativi

Gli stati d’animo negativi possono sicuramente essere assassini della creatività, ma trovare il modo di usarli a proprio favore potrebbe lasciarvi a bocca aperta, i poeti ad esempio scrivono solo se innamorati o depressi

Attività fisica

aumentare la creatività con lo sportMente e corpo sono uniti da una circolarità continua. E gli ultimi studi ci dimostrano sempre più come influenzandone uno si modifichi inevitabilmente anche l’altro. In questo studio i ricercatori hanno notato che quando si prende un oggetto e lo si porta verso se stessi la nostra capacità creative aumentano. Ovviamene questo non influisce solo sulla creatività ma
anche su tutti gli altri processi cognitivi superiori.

Ri-concettualizzazione

Spesso le persone tendono ad andare troppo velocemente verso la soluzione, senza soffermarsi a ragionare sulla questione; la ricerca dimostra che spendere del tempo a ri-concettualizzare il problema non può essere che benefico. Dimenticate la soluzione e concentratevi sul problema. Vi state ponendo le domande giuste?

Ridere

Per finire un consiglio, ridete. Il buon umore non solo ti permette di guarire prima dalle malattie, preservare la salute del tuo cuore, assimilare meno grassi ed essere più proattivo nei confronti della vita, ma secondo recenti studi chi ride è anche più creativo.