Alle volte lo stress e le tensioni che vengono accumulate quotidianamente finiscono con l’esplodere nei momenti meno opportuni, compromettendo il risultato di esami, colloqui di lavoro, di vendita ed altro. Queste “esplosioni”, che nella pratica si traducono in mani sudate, agitazione, ansia, balbuzie, amnesie, eccetera.

Questi effetti si possono limitare enormemente facendo uso quotidianamente di esercizi di rilassamento.

Puoi sviluppare tali tecniche tramite la presa di coscienza dello stato dei muscoli e della mente; potrai cioè rilassare tutto il corpo lasciando scivolare il pensiero e l’attenzione sulle sue diverse parti, dando l’indicazione, o più semplicemente immaginando, che esse si distendano.

Per rilassarsi è ovvio che non devi sforzarti, anzi, se ciò accade, l’effetto sarà opposto. È molto più saggio lasciar andare il corpo “ascoltando” le varie sensazioni che questa distensione produce.

PROCEDURA

La tecnica impostata tiene conto di questi elementi:

  1. rilassamento corporeo,
  2. rilassamento mentale,
  3. immersione in una scena tranquilla della natura.

Nel dettaglio:

  • Rilassa il corpo: è sufficiente concentrarti sul tuo respiro e scorrere con il pensiero sulle diverse parti muscolari partendo dalla testa per arrivare ai piedi.
  • Rilassa la mente: consiste nella visualizzazione dei colori dell’arcobaleno. Nella tecnica proposta ogni colore viene associato a particolari stati positivi per favorire ciò che è stato definito “aggancio mentale”.
    Si stabilisce cioè un collegamento tra un immagine (il colore) e una sensazione positiva che riguarda il proprio benessere in modo che il solo pensare a questa immagine determini la reazione psicofisica voluta. I colori del rilassamento non sono stati messi a caso, ma corrispondono a sensazioni sperimentate che possono essere sintetizzate secondo lo schema riportato:

Rosso: Rilassamento muscolare – energia fisica, calore

Effetti sull’organismo: aumenta la circolazione sanguigna, alza la pressione, stimola l’attività nervosa e ghiandolare, attiva il fegato e i 5 sensi.
Effetti sulla psiche: energia

Arancione: Attenuazione delle risonanze emotive – entusiasmo, allegria, ottimismo

Effetti sull’organismo: stimola la tiroide, ottimizza l’attività della milza, aiuta a ridurre le contrazioni muscolari
Effetti sulla psiche: induce serenità, stimola emozioni positive

Giallo: Calma mentale – lucidità mentale, senso di benessere

Effetti sull’organismo: stimola maggiore prontezza di riflessi, aiuta la digestione (stimola la produzione di succhi gastrici)
Effetti sulla psiche: aumenta concentrazione, attenzione, sorriso

Verde: Serenità interiore – calma interiore, equilibrio

Effetti sull’organismo: aumenta la vitalità, cura lo stress, l’ansia e l’iperattività
Effetti sulla psiche: genera calma, rinfresca la mente, induce perseveranza e tenacia.

Blu: Amore – pace, serenità, armonia

Effetti sull’organismo: diminuisce la pressione, ha effetti analgesici e rilassanti
Effetti sulla psiche: combatte agitazione fisica e mentale, altissimo potere rilassante e distensivo, riflessività.

Indaco: Aspirazioni – intuizione, meditazione

Effetti sull’organismo: per la sua alta vibrazione, ha la capacità di curare i disturbi degli organi sensoriali come occhi, naso, orecchie. Ha un effetto anestetico.
Effetti sulla psiche: favorisce l’intuito, libera le più intime aspirazioni.

Viola: Livello spirituale – spiritualità, interiorità, saggezza

Effetti sull’organismo: stimola la produzione di globuli bianchi, favorisce la microcircolazione cerebrale.
Effetti sulla psiche: spiritualità, meditazione, isparazione e fantasia. Stimola i livelli interiori più profondi

  • Scena della natura: un luogo immaginario o reale estremamente gradevole, che devi focalizzare per determinare nella tua mente un livello di serenità il più stabile possibile.

Il suggerimento che ti do è di utilizzare il rilassamento la sera o prima di addormentarti, pensando in positivo al giorno dopo, prima di avvenimenti particolarmente importanti (esami, colloqui, ecc), prima dello studio, pensando a frasi positive che ti porranno in uno stato più produttivo, oppure dopo lo studio visualizzando le immagini.