Abbiamo appena scoperto alcuni metodi semplici ma efficaci per alleviare l’ansia da esame. Eppure non è l’unica cosa che puoi fare contro quell’odioso batticuore che ti prende avanti alla lavagna! Ti avevo accennato che l’alimentazione è uno degli elementi con maggiori conseguenze (positive o negative) sul nostro corpo e sulla mente.
Questi alimenti in particolare ti aiuteranno a superare la tua ansia da interrogazione, e puoi utilizzarli come base per una vera e propria dieta pre-esami!

Mirtillo-nero-Selvatico

Cereali integrali

In primo luogo potrai beneficiare di tutti gli alimenti a base di cereali integrali, come la pasta di grano intero, il pane integrale, alcuni tipi di cereali per la colazione. Questo perché i cereali integrali sono ricchi di magnesio, elemento che non dve manare mai nelle persone soggette ad ansia; la carenza di magnesio infatti è proprio uno dei sintomi di ansia.  Inoltre i cereali integrali contengono il triptofano, elemento che produce serotonina, un neurotrasmettitore calmante.

Alga marina

L’alga contiene molti degli stessi benefici dei cereali integrali. Non solo è ricco di sostanze nutritive – ma sembra anche avere un alto contenuto di magnesio e di triptofano. Le alghe ad esempio sono una buona alternativa ai cereali integrali per coloro che soffrono di celiachia. Oppure sono un contorno alternativo alle solite verdure.

Mirtilli

I mirtilli sono più di un frutto delizioso. Molti lo considerano un vero e proprio superfood . E ‘ricco di vitamine e fitonutrienti (nutrienti vegetali), con una varietà di antiossidanti che sono considerati estremamente utili per alleviare lo stress. Anche le pesche hanno un effetto calmante simile a quello dei mirtilli.

Bacche di Acai

Le bacche di Acai sono un frutto ancora poco conosciuto in Italia, con un’infinita quantità di proprietà ottime per il nostro organismo. Contengono un numero di antiossidanti sensibilmente superiore alla maggior parte dei cibi da noi comunemente conosciuti, e -come i mirtilli- un particolare tipo di antiossidanti con effetto sedativo.

Mandorle

Le mandorle sono un alimento spesso sottovalutato. Esse contengono zinco, un nutriente fondamentale per il mantenimento di uno stato d’animo equilibrato – oltre a contenere ferro e grassi sani. I grassi sani sono una parte importante di una dieta equilibrata. Ok, ma cosa c’entra tutto ciò con l’ansia? Bassi livelli di ferro sono stati riconosciuti come una delle cause dell’affaticamento del cervello, che può contribuire all’ansia proprio quando il nostro cervello, nel momento dello studio, ha maggior bisogno di energia.

Cioccolato

Non l’ovetto kinder, mi riferisco al puro cioccolato fondente senza zuccheri aggiunti o latte! Si tratta di un ottimo cibo per coloro che vivono con ansia e stress. Il cioccolato riduce il cortisolo – l’ormone dello stress che provoca sintomi di ansia. Ci sono anche ulteriori composti dentro il cioccolato fondente che migliorano l’umore… per cui perchè privarsi di un’ottima stecca di cioccolato di qualità?

Radice di Maca

La radice maca non è esattamente un alimento popolare nei supermercati, ma con un po’ di fortuna potrai trovarla nei negozi di prodotti naturali o nelle erboristerie. Si ritiene che questa radice abbia più fitonutrienti di quasi ogni tipo di frutta e verdura, e contiene elevate percentuali di magnesio e ferro – due sostanze nutritive importanti per controllare l’ansia.