Bandiere delle lingue del mondo

Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo… come si imparano?

Forse è perché faccio corsi da 22 anni, forse perché da 5 anni distribuisco gratuitamente il primo corso in italia di tecniche di memoria con oltre 5000 iscritti o forse perché dite di fidarvi del mio parere o chissà per quale altro motivo ma spesso mi capita di trovarmi a rispondere domande su come si imparano le lingue. Eccomi quindi a dare una risposta aperta a tutti!

Diciamo che a questa domanda l’unica risposta possibile è: dipende. Infatti dipende. ed esempio, da quello che tu stai cercando e da quanto puoi spendere.

Ok, ok. Non vi basta come risposta. Lo capisco.

Provo ad essere un po’ più specifico e vi spiego perché nel mio sito ho deciso di vendere proprio il corso Memolingue e non altri.

Innanzi tutto è un sistema veloce ed efficace e queste parole a me piacciono molto 😉

Con questo sistema nel giro di 3 mesi (se segui il programma, nessun miracolo!) avrai le abilità base per andare all’estero (Inghilterra, Germania, USA, Spagna, Argentina, Francia…) e riuscire a parlare e a farti capire.

Ecco perché il mio punto di vista sempre molto mirato ai risultati nei tempi il più rapidi possibili (ma più rapidi del necessario!) mi fa indubbiamente propendere per questo corso.

Inoltre questo è anche l ‘obbiettivo della maggior parte delle persone con cui mi capita di parlare dell’argomento e questo.

Se ci aggiungi che questo corso è anche economico (e di questi tempi non guasta certo)… beh al mia scelta è stata praticamente obbligatoria!

Ci tengo però a precisare un’altra cosa (l’ho già scritto più volte). Il corso non è adatto a tutti. Proprio per i presupposti che lo rendono interessante per molte persone lo rendono poco adatto per altri ad esempio per quelli che puntano ad imparare una lingua straniera a livello madrelingua.

Questo corso serve per imparare a comunicare efficacemente non per diventare degli speaker della BBC!

Clicca qua se vuoi conoscere meglio il corso Memolingue