Finita la scuola si parte per le vacanze. Al mare o in montagna dipende dai gusti ma, per i giovanissimi, potrebbe essere un esperienza formativa ed entusiasmante trascorrere alcuni giorni all’estero per imparare una lingua nuova. Spagna, Francia, Inghilterra sono le mete più ambite ma è possibile scegliere una qualunque meta europea convenzionata con molti dei centri che organizzano questo tipo di vacanze studio all’estero.

Impara divertendoti con le vacanze studio all’estero

vacanze studio all’esteroChi ha fatto già esperienze di questo tipo sa bene che imparare una lingua recandosi sul posto è molto più facile che farlo stando chini sui libri sui banchi di scuola. Quella dinamicità, quella velocità di confronto si può avere soltanto con chi quell’idioma lo parla sa sempre. Meglio ancora se sono giovani come voi che partite. Infatti, queste vacanze studio, generalmente sono riservate a ragazzi e ragazze che non abbiano più di 18 anni. Questa limitazione si hanno, ad esempio, per una delle imprese che da diverso tempo si occupa di viaggi studio, la EF, Education first.

Dal Malta alla California, da Londra ai college inglesi più esclusivi, è possibile scegliere tra 44 destinazioni in 16 differenti paesi del mondo. Periodicamente vengono organizzati incontri per mostrare le offerte a disposizione anche se, spesso, interessanti sconti vengono proposti ai genitori di giovani desiderosi di partire. Prezzi accessibili per 15 giorni immersi nella cultura di altri paesi in compagnia di studenti provenienti da tutti i paesi. In alcuni casi è possibile prolungare il periodo di villeggiatura fino ad un mese.

Un’altra possibilità è quella di contattare Sprachcaffe, altro importante centro che si occupa di vacanze studio all’estero. Anche in questo caso le mete disponibili sono tantissime, sia in Europa che in altri paesi del mondo. In questo caso, vi sono offerte anche per ragazzi fino ai 21 anni e per professionisti che hanno bisogno e voglia di imparare una nuova lingua stando sul posto. Vacanze studio senior o vacanze per imparare l’inglese professionale sono riservati agli adulti.

La cosa bella di una vacanza studio all’estero è che, generalmente, è possibile scegliere tra diverse strutture di accoglienza. I college dove i ragazzi vivono proprio come dei veri studenti stranieri negli alloggi a loro riservati oppure in famiglia, dove si avrà la possibilità di vivere a pieno l’esperienza straniera. In entrambi i casi gli studenti dovranno poi recarsi nelle strutture attrezzate per seguire i corsi di lingua straniera. Ma la vacanza non si limiterà a questo. Eventi, incontri, gite consentiranno agli studenti di spratichirsi con la lingua scelta ed imparare a comunicare con un approccio diretto.

I prezzi si aggirano dai 250 ai 500 euro per vacanze di 15 giorni in Europa, un po’ di più se si sceglie di studiare fuori dal vecchio continente. In alcuni casi vengono organizzati anche corsi per artisti per chi aspira a diventare cantante, ballerino o showman. Verranno impartiti insegnamenti di lingua in associazione a corsi specifici di ballo, recitazione e canto. Il tutto si concluderà con uno spettacolo finale. In tutti i casi, comunque, verrà rilasciato un attestato di frequenza ed un diploma di lingue dopo aver sostenuto l’esame finale, sempre in sede.

Studiare le lingue è importantissimo di questi tempi, ormai. Per questo è necessario farlo per poter essere pronti ad immergersi nel mondo del lavoro con un bagaglio culturale arricchito da un’esperienza formativa e di vita imperdibile. Diventa quasi necessario, quindi, poter fare una vacanza studio all’estero, per scoprire nuovi posti, nuove culture, imparando e crescendo insieme ai coetanei che hanno deciso, come voi, di vivere una vacanza diversa dalle altre ma molto più spettacolare.