Ovviamente il tempo per imparare queste tecniche, dipende da cosa vuoi ottenere con queste tecniche.

Tempo nello studio

Il tempo è una variabile importante nella vita e nello studio

Il tuo obiettivo è avere una memoria eccezionale tanto da poter partecipare ad una delle competizioni di memoria o di lettura veloce che fanno in tutto il mondo?

Beh ti servirà un bel po’ di tempo ogni giorno per esercitarti.

O semplicemente vuoi avere una tecnica che ti permetta di studiare con buoni risultati ed in modo veloce?

Io stesso NON sono un campione in nessuna delle tecniche che spiego. E ci tengo a dirlo.

Altri formatori dicono che sono dei geni e che possono passarti un po’ della loro “genialità”…  Io invece ti dico che sono una persona normale come te, che con un po’ di impegno ho imparato le giuste tecniche, con quelle mi sono laureato facilmente e sempre quelle tecniche mi consentono di ottenere buoni risultati anche nella mia attività professionale.

E’ questo l’ambito in cui per me ha senso usare le tecniche.

Ovviamente conosco bene tutte le metodologie che insegno, le applico costantemente e so per certo di essere in grado di farle apprendere (l’ho fatto con decine di migliaia di persone e negli anni ho collezionato varie dediche su varie lauree :-)) ).

Quanto mi è servito per arrivare a questo livello e quindi quanto tempo servirà a te?

Per appropriarti delle tecniche, solo durante il primo mese dovrai ritagliarti 4-5 sessioni quotidiane da 10 minuti, da diluire nelle giornata.  Poi basterà usarle normalmente nello studio o nel lavoro per acquisire automatismo e velocità. Proprio come guidare: una volta presa la patente, più guidi, più padroneggi la tecnica e acquisisci sicurezza!

A me è sempre sembrata una cosa molto furba, sin da quando nel 1984 sentii parlare di queste tecniche per la prima volta. E ancor di più quando ho iniziato ad usarle per laurearmi a tempo di record senza affossarmi sui libri 🙂 !

Se vuoi approfondire questi concetti puoi farlo con il nostro corso Apprendimento Vincente