Tutti gli studenti universitari hanno come obiettivo unico il discorso per la discussione della tesi, quello è il momento in cui l’impegno messo negli studi si concretizza. Dato che è un momento per molti difficile poiché mettere su un discorso non è mai semplice, ho deciso di venirvi in aiuto con qualche dritta. Se dovete scrivere il discorso per la discussione della laurea triennale, la presentazione del elaborato sarà molto più breve di quella della magistrale. La commissione esaminatrice per la qualificazione del tuo voto finale si baserà su tre parametri importanti per valutare ovvero: il tempo, il contenuto e l’esposizione. Il tempo in cui dovrete spiegare a tutti le ricerche e il vostro lavoro varia dai 4 ai 10 minuti compreso il tempo in cui il professore o il presidente della commissione potrà porre delle domande o curiosità. I tempi possono arrivare 20 minuti per la specialistica. Ma sia che si tratti dell’una che dell’altra, il discorso va pensato come detto e ascoltato, non come letto. Quindi quando andate a scrivere ricordatevi di dare un’impostazione di proclamazione.

discussione

Cose da ricordare per una perfetta discussione

Da ricordare quando si scrivere il discorso per la discussione della tesi è che la memoria a breve termine non permette di seguire sintassi complesse come quelle utilizzate per l’italiano scientifico scritto, inoltre il cervello non riesce ad elaborare compiutamente informazioni recitate a mo’ di scioglilingua. Se nella tesi vi erano state sconsigliate le elencazioni per punti, qui invece può essere utile annunciare nell’Introduzione della discussione i punti del proprio intervento, così la commissione potrà seguire più facilmente la vostra presentazione. Inoltre è piacevole che parliate in prima persona e non recitiate un discorso imparato a memoria.

Il modello del discorso perfetto

Per esservi ancora più di aiuto un modello di discorso per la discussione della tesi.

  • Prima di tutto partite dall’introduzione dove potrete anticipare il messaggio, stabilendo il tema ed i punti che lo supporteranno
  • Consegnate il messaggio diviso in punti:
    – Punto uno
    Spiegazione tecnica
    Esempio (slide, grafici, schemi, aneddoto, ecc.)
    – Punto due
    Spiegazione tecnica
    Esempio (slide, grafici, schemi, aneddoto, ecc.)
    – Punto tre
    Spiegazione tecnica
    Esempio (slide, grafici, schemi, aneddoto, ecc.)
  • Ripetete il messaggio riassumendo i tre punti del corpo e chiamando all’azione.

La questione tempo

laureaLa cosa importante da ricordare quanto si scrive il discorso per la discussione della tesi è tenere presente il tempo. Non potrete sforare un tot minuti e la commissione valuta molto anche la capacità di riassumere del candidato, quindi quando inizite a scrivere il contenuto della presentazione, potete prendere spunto anche dalla tua introduzione, miscelando aspetti importanti e risultati oggettivi della ricerca. Infatti è fondamentale che si spieghi perchè si è scelto un determinato argomento o caso aziendale, inserendo anche tutti i risultati analizzati. Per finire non fatevi prendere dell’emozione e guardate sempre negli occhi il tuo interlocutore parlando sempre con voce alta e chiara.